Fai, Luoghi del Cuore: la chiesa di Pegazzano per la quinta volta nella top ten In evidenza

di Alessio Boi - La chiesa spezzina continua ad essere molto votata e si piazza all'ottavo posto nella decima edizione della competizione dei luoghi d'Italia più importanti per storia e arte.

Giovedì, 25 Febbraio 2021 16:00

Ha già ottenuto i soldi per la restaurazione di due altari dal Fondo Ambiente Italiano grazie alle votazioni della popolazione, ma non sembra avere intenzione di fermarsi.

La chiesa di San Michele Arcangelo di Pegazzano continua a prendere preferenze dai suoi cittadini più affezionati e nei risultati della decima edizione dei Luoghi del Cuore, organizzata dal Fai, ha raggiunto più di 25mila voti piazzandosi all'ottavo posto della top ten.

Il famoso luogo di culto della provincia ha già preso molti consensi in passato, partecipando alla competizione dove la fondazione italiana che agisce nella tutela dei luoghi rilevanti per arte e cultura censisce i luoghi che necessitano di manutenzione e li pone al giudizio della popolazione italiana. Quest'anno, a livello nazionale, hanno partecipato ai Luoghi del Cuore, gara organizzata in partnership con l'Intesa San Paolo, più di 2 milioni e 300mila persone, votando le diverse opere selezionate che necessitano di essere recuperate.

Sono stati Stefano Lucchini, direttore delle relazioni esterne di Intesa San Paolo e il vicepresidente del Fai Marco Magnifico a illustrare i dati che hanno caratterizzato la decima edizione del censimento e sul podio si piazzano: la Cuneo – Ventimiglia – Nizza, ovvero la "Ferrovia delle Meraviglie" con più di 75mila 500 voti, al secondo il Castello di Sammezzano Reggello in provincia di Firenze con 49mila voti e il Castello di Brescia al terzo posto con qualche voto in meno della medaglia di argento del capoluogo toscano.

Ma sulla Chiesa di Pegazzano Marco Magnifico racconta: "Gli spezzini hanno capito che se partecipano e votano la chiesa nei Luoghi del Cuore questa viene restaurata: infatti sono già stati recuperati due altari e ogni anno la rivotano sperando di ottenere altri fondi. È la quinta volta consecutiva che prende molti consensi".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La conferma arriva dalla conferenza stampa di Mario Draghi. La roadmap delle riaperture partirà dal 26 aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nello spezzino calano gli ospedalizzati e le terapie intensive. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa