Trovato un capriolo predato: lo hanno sbranato lupi o ibridi cane-lupo In evidenza

L'intervento dei Carabinieri Forestali a Sella Derbi, nel Comune di Porto Venere

Giovedì, 04 Marzo 2021 20:07

Ieri sera la Centrale Operativa CC riceveva la segnalazione di animale morto presso Sella Derbi in comune di Porto Venere.
I Carabinieri Forestali della Stazione della Spezia si recavano sul posto trovando effettivamente la carcassa di un capriolo di circa 2 anni sbranato nel ventre e con un segno di morsicatura alla gola, segni tipici di predazione effettuata da canidi, con molta probabilità lupi o ibridi lupo-cane.


La carcassa è stata trovata in terreni di proprietà di alcuni privati che hanno facilitato ai militari la sua individuazione.
La presenza in zona di segni del passaggio di lupi o ibridi era già nota da tempo, gli esemplari giungono in quella zona spostandosi lungo il crinale rivierasco e sono formidabili corridori infatti possono percorrere decine di km in poche ore.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

È ammessa la somministrazione di bevande alcoliche solo presso i locali e le aree e spazi pertinenziali destinati ad esercizio pubblico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa