Gli studenti non ci stanno: "Siamo alla mercé di politici incompetenti"

L'intervento dell'Unione degli Studenti.

Domenica, 07 Marzo 2021 20:30

"Nelle ultime settimane il nuovo governo si è definitivamente insediato, prendendo in mano le redini del Paese; ma i deludenti risultati ottenuti hanno dimostrato che l'incapacità di risolvere la situazione scolastica è rimasta estremamente presente. L'ennesima chiusura delle scuole è sintomo della scarsa competenza dei vertici, sia nazionali che regionali, incuranti della situazione che migliaia di studenti e studentesse sono costretti a subire, impotenti.

E' dagli anni della riforma Gelmini e della Buona Scuola che non vengono presi provvedimenti seri per tutelare la popolazione studentesca, i definanziamenti stanno smembrando le scuole, la grave carenza di spazi rende quasi impossibile l'apprendimento; anche dal punto di vista sanitario il rischio a cui gli studenti e le studentesse sono esposti è inaccettabile: dispositivi di sicurezza, regolamentazioni e tutele sono quasi, se non completamente, assenti.

La somma di tutti questi fattori ha portato all'abbandono degli studi da parte di decine di migliaia di studentesse e studenti, incrementando di conseguenza il tasso di disoccupazione e scagliando l'Italia in un profondo cratere di dissenso.

L'Unione degli Studenti ha già espresso il proprio dissenso nei confronti di queste lacune e continuerà ad agire, non possiamo accettare che l'istruzione venga ignorata, calpestata e lasciata alla mercé di politici incompetenti".

Unione degli Studenti La Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'uomo è stato portato nel carcere della Spezia dove vorà scontare la condanna. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
I due sono stati fermati mentre uno dei due spacciava cocaina a due giovani del luogo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa