"La Spezia sintesi perfetta dell’equilibrio tra uomo e ambiente"

Donatella Bianchi, presidente del Parco delle Cinque Terre, interviene sulle pagine del Corriere della Sera per parlare delle meraviglie di questa terra.

Mercoledì, 07 Aprile 2021 18:24

"Città segreta, epicentro di bellezze struggenti", così Donatella Bianchi descrive La Spezia e il Golfo, al Corriere della Sera.

Bianchi racconta la sua terra da Tellaro al Tino, parlando del mare, "che non è un mare qualsiasi", ma poesia liquida, ispirazione ininterrotta per i giganti delle lettere, da Shelley, che qui morì, a Montale.

Questa terra, secondo Bianchi, è "sintesi perfetta dell’equilibrio tra uomo e ambiente". La storica conduttrice su Rai 1 di Linea Blu, presidente del WWF Italia e del Parco nazionale delle Cinque Terre, racconta un "territorio al centro di un progetto di valorizzazione globale".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I due sono stati fermati mentre uno dei due spacciava cocaina a due giovani del luogo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi – Il termine per le domande era il 14 gennaio. Su 55 domande 15 rifiutate per mancanza di requisiti per partecipare al bando. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa