Luni: 610 persone vaccinate all'oratorio di Cafaggiola

Il commento della Diocesi: "La collaborazione tra strutture pubbliche e parrocchia si è rivelata preziosa".

Domenica, 25 Aprile 2021 09:40

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa della Diocesi di La Spezia - Sarzana - Brugnato:

"Seicentodieci persone sono state vaccinate nelle settimane scorse a Luni grazie alla disponibilità della parrocchia del Preziosissimo Sangue di Cafaggiola, che ha messo a disposizione i locali del suo oratorio. Il parroco don Carlo Cipollini ha infatti subito risposto in termini positivi alla richiesta del sindaco Alessandro Silvestri di poter utilizzare l’oratorio, che si trova al piano di Nicola, in una zona centrale, per la vaccinazione delle persone “over 80”.

L’azienda sanitaria locale, a sua volta, ha provveduto al relativo cronoprogramma, coordinato da Paola Rossi, ed a mettere a disposizione il personale. Molto importante è stata la collaborazione dei medici di supporto, tra i quali il volontario Giuseppe Cecchinelli, a lungo medico di famiglia nella zona e ora in pensione. In tutto, nel comune, i vaccinandi “over 80” erano 813.

Di loro, settantadue hanno richiesto la vaccinazione a domicilio, alla quale provvedono in questi giorni speciali squadre operative dell’Asl. Alle operazioni hanno collaborato i volontari della protezione civile comunale, la Pubblica Assistenza di Luni e una parte del personale comunale, coordinato dal comandante della polizia locale Marco Monfroni e dai dirigenti Matteo Magnani e Claudia Donati. Anche in questo caso, dunque, la collaborazione tra strutture pubbliche e parrocchia, come altrove in diocesi, si è rivelata preziosa".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Match" approda a Roma

Giovedì, 24 Giugno 2021 17:35 cultura
Importante palcoscenico nazionale per il format spezzino ispirato al programma televisivo in onda su Rai 2 negli anni '70. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il presidente Andrea Frau: "Alle istituzioni ricordiamo che non ci sono associazioni di serie A e di serie B". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa