Si allaccia abusivamente alla rete elettrica ed inveisce contro i Carabinieri, arrestato In evidenza

Si tratta di un 24enne, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio.

Giovedì, 29 Aprile 2021 16:38

Dall’affidamento in prova ai servizi sociali alla detenzione in carcere. Si è aggravata la posizione di un cittadino di etnia rom, arrestato ieri sera dal Carabinieri di Castelnuovo Magra e della Stazione di Sarzana.

Il 24enne, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, nonostante fosse già destinatario di una misura perché colpevole di furto aggravato ed invasione di terreni, alcune settimane fa era stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri assieme ad altri 12 connazionali, tutti di etnia rom, poiché si era reso responsabile di furto aggravato di energia, realizzando sistemi di allaccio abusivo alla rete elettrica dal campo nomadi in cui vivono.

Nonostante ciò e nonostante il beneficio di una misura alternativa alla detenzione, il giovane ha continuato incurante a vivere nell’illegalità: a metà aprile, assieme ad altri soggetti, si era infatti recato davanti alla caserma Carabinieri di Sarzana, dove un loro famigliare era stato tratto in arresto su ordine di carcerazione, iniziando ad inveire contro le Forze dell’Ordine e ad offendere i militari dell’Arma dei Carabinieri.

È stato quindi denunciato per vilipendio alle Forze Armate e, dopo questo ennesimo grave episodio, l’Ufficio di Sorveglianza di Massa ha deciso di revocare nei suoi confronti la misura dell’affidamento in prova e ordinarne l’immediata carcerazione.

Ieri quindi i militari lo hanno rintracciato ed arrestato e, dopo le formalità di rito, lo hanno tradotto presso la casa circondariale della Spezia, dove dovrà rimanere recluso per il resto della pena.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In totale i casi nello spezzino sono 231. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi – Si scalda l’atmosfera per il piccolo borgo di Castelnuovo Magra. L’estate è alle porte e gli eventi per grandi e piccoli sono pronti: dalle passeggiate, alla… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa