Spezia - Napoli: definiti i dettagli per mantenere l'ordine pubblico

Terminato il tavolo Tecnico del Questore: ecco le disposizioni per la sicurezza. 

Venerdì, 07 Maggio 2021 19:20

Terminata da poco la videoconferenza del Tavolo tecnico del Questore, in cui sono stati condivisi gli ultimi aggiornamenti sugli aspetti organizzativi dell’incontro di calcio Spezia-Napoli che si svolgerà domani alle ore 15.00 allo Stadio “A. Picco” della Spezia e definiti i dettagli del relativo dispositivo di ordine pubblico. Presenti, oltre ai dirigenti della Questura e della Polizia Stradale, gli Ufficiali dei Comandi di Carabinieri e Guardia di Finanza, i referenti delle Polizie Municipali interessate, nonché i dirigenti dello Spezia Calcio.

La partita è assolutamente incontro di alto profilo, che si colloca nella fase finale del Campionato, e vede il confronto tra lo Spezia e la Squadra del Napoli, ognuna impegnata nel raggiungimento di importanti obiettivi di classifica.
Il Questore ha introdotto la riunione, richiamando le direttive di rigoroso controllo sul rispetto della normativa anticontagio impartite dal Prefetto in sede di Comitato Provinciale Ordine e sicurezza pubblica il 5 maggio scorso, all’esito delle valutazioni ed indicazioni acquisite dalla Direzione sanitaria. Vista la delicata fase pandemica, in quella sede è stata sottolineata l’esigenza di consolidare l’attuale migliorato andamento provinciale, promuovendo e garantendo condotte rispettose delle note prescrizioni sanitarie, in primis l’uso della mascherina di protezione, in ogni contesto sociale.

Il dispositivo approntato in Questura prevede i consueti presidi a ridosso dell’area riservata dell’impianto sportivo e delle sedi di ritiro delle Squadre, ove vigono anche le ordinanze sindacali di divieto di stazionamento, per garantire il pieno rispetto del Protocollo sanitario siglato a protezione delle compagini sportive, per cui lo Spezia Calcio ha anche implementato il servizio di stewarding.

Esaminata anche l’iniziativa preannunciata da parte della tifoseria spezzina per salutare ed incoraggiare la Squadra al transito del bus societario in via Amendola, che vede gli stessi promotori chiedere responsabilmente la massima precauzione e il totale rispetto verso le normative di sicurezza anti-covid, rispetto peraltro agevolato dagli ampi spazi a disposizione.

Il focus dei servizi di sicurezza è, più che mai, sulla prevenzione, affinché anche domani la città possa fruire di una sana giornata di sport ed avvicinarsi a tappe sempre più decisive.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Giacomo Cavanna - La CGIL interviene sulla riqualificazione dell'ex Colonia Olivetti di Marinella chiedendo maggiori risposte e garanzie Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Un decesso al San Bartolomeo di Sarzana Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa