Impiega personale in nero: scoperto perché non indossa la mascherina In evidenza

Polizia Locale  impegnata nel controllo dell'area del mercato settimanale

Sabato, 08 Maggio 2021 09:19

Ieri, come ogni venerdì, l’area del mercato settimanale in viale Garibaldi e presso i Giardini pubblici era presidiata dagli agenti della Polizia Locale spezzina, non solo per controllare il rispetto della normativa anticovid, ma anche per assicurare i controlli di polizia amministrativa e commerciale di più stretta competenza.

Intorno alle 11, una pattuglia è intervenuta presso un banco di abbigliamento in viale Garibaldi poichè uno degli addetti, un 60enne spezzino, nonostante fosse già stato diffidato nel corso della mattinata ad indossare la mascherina, persisteva nel non farne correttamente uso. Per tali motivi gli agenti hanno proceduto alla contestazione a suo carico della sanzione di 400€ prevista dalla legge, pagabile in forma ridotta per l’importo di 280 euro entro 5 giorni.


Ma i problemi per il gestore del banco erano appena iniziati: infatti, nel corso dell’ispezione successiva, gli agenti accertavano che non era presente il registratore di cassa e che la vendita procedeva senza alcuna emissione degli scontrini fiscali.


Successivamente emergeva inoltre che una donna, addetta alle vendite presso lo stesso banco commerciale, risultava non registrata dal titolare dell’attività come propria dipendente. Pertanto la Polizia Locale chiedeva l’ausilio di una pattuglia di militari della Guardia di Finanza, che prontamente interveniva ed operava gli approfondimenti fiscali e previdenziali di specifica competenza

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Organizzati dalla sezione spezzina dell'Associazione Guide Turistiche Liguria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Giacomo Cavanna - La CGIL interviene sulla riqualificazione dell'ex Colonia Olivetti di Marinella chiedendo maggiori risposte e garanzie Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa