Anziana in stato confusionale soccorsa dai Carabinieri

Entra in un ristorante in stato confusionale e non ricorda dove abita: i Carabinieri riescono a rintracciare il figlio.

Sabato, 08 Maggio 2021 13:02

Ieri, nel primo pomeriggio, una donna, è entrata in un ristorante del centro in evidente difficoltà stato confusionale. La titolare ha provato a chiederle il nome e dove abitasse ma siccome la donna non riusciva a ricordarlo, ha chiamato il 112 segnalando quel che stava accadendo.


Sul posto è così arrivata una pattuglia di Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia della Spezia, che si è presa cura dell’anziana, che, con calma e pazienza, hanno aiutato la donna ultraottantenne a ricordare il proprio nome e da lì, tramite la centrale operativa, interrogando le banche dati e l’anagrafe, sono risaliti all’indirizzo di residenza e poi hanno rintracciato i familiari, recuperando il numero di telefono del figlio che, informato di quanto stava accadendo, si è subito precipitato sul posto per riaccompagnare a casa la madre, ringraziando la titolare del ristorante e i militari per l’aiuto fornito.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Organizzati dalla sezione spezzina dell'Associazione Guide Turistiche Liguria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Giacomo Cavanna - La CGIL interviene sulla riqualificazione dell'ex Colonia Olivetti di Marinella chiedendo maggiori risposte e garanzie Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa