Rapina un pubblico esercizio in centro: eseguito l'ordine di carcerazione

Il responsabile del reato di rapina aggravataè stato condannato 2 anni, 4mesi e 20 giorni di reclusione

Sabato, 08 Maggio 2021 13:16

 

Il 31 maggio 2020 un cittadino bengalese veniva rapinato all’interno del suo negozio in via Genova, da un cittadino straniero che, sotto la minaccia di un coltello, si impossessava dell’incasso e di sei bottiglie di birra.

Gli investigatori della Squadra Mobile spezzina iniziavano immediatamente una serie di accertamenti atti ad individuare l’aggressore, sia attraverso la ricostruzione dei fatti da parte del titolare dell’esercizio commerciale che da alcune testimonianze reperite successivamente. Infine, grazie all’estrapolazione di riprese delle telecamere di sicurezza presenti nella zona, gli operatori di polizia indentificavano compiutamente il rapinatore, un cittadino dominicano di 23 anni regolarmente soggiornante e ad inviare dettagliata segnalazione all’Autorità Giudiziaria.


Nella giornata di ieri, gli investigatori della Squadra Mobile hanno dato esecuzione all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 6 maggio dalla locale Procura della Repubblica a seguito di sentenza di condanna definitiva emessa dal GUP Tribunale Ordinario della Spezia, essendo il giovane domenicano stato riconosciuto responsabile del reato di rapina aggravata e condannato ad anni 2, mesi 4 e giorni 20 di reclusione.
Lo stesso è stato associato presso la Casa Circondariale della Spezia.


Nella stessa giornata, a seguito di attività anticrimine, personale della Squadra Mobile procedeva al controllo nel centro storico cittadino di un sedicente cittadino bosniaco di 38 anni, senza fissa dimora e gravato da numerosi precedenti di polizia, denunciato in stato di libertà in quanto contravventore a precedente Ordine di Espulsione dal TN emesso dal Questore di Asti il 23 marzo 2021.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Organizzati dalla sezione spezzina dell'Associazione Guide Turistiche Liguria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Giacomo Cavanna - La CGIL interviene sulla riqualificazione dell'ex Colonia Olivetti di Marinella chiedendo maggiori risposte e garanzie Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa