Pontremolese, Ghini (Uil Liguria): "Avanti con il progetto per lo sviluppo del territorio"

Uil Liguria soddisfatta dell'annuncio della presidente della Commissione Trasporti della Camera Raffaella Paita.

Venerdì, 21 Maggio 2021 13:12

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Uil Liguria sulla Pontremolese:

"Buone notizie per il raddoppio della Pontremolese. Se fino a qualche settimana l'opera sembrava in bilico, anzi, quasi derubricata, oggi abbiamo la certezza che l'intero percorso verrà portato a termine grazie al suo inserimento nel decreto Semplificazioni.

La Uil Liguria è soddisfatta della notizia che, una volta tanto, dona un barlume di speranza a questa Liguria che tiene il territorio insieme con il nastro adesivo. Il retroscena è la riunione avvenuta ieri a Roma tra l'onorevole di Italia Viva Raffaella Paita,

presidente Commissione Trasporti della Camera, Vera Fioroni, amministratrice delegata Rfi Italia e Mario Sommariva, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale. Dalle notizie emerse, pare che sulla Pontremolese – opera attesa da ben tre regioni, ovvero: Liguria, Toscana, Emilia Romagna – ci sia la concreta possibilità di arrivare al nodo cruciale della vicenda: valutare la fattibilità economica del traforo.

"Ora l'impegno è irreversibile, proprio come ha annunciato la deputata Paita, finalmente arriva una svolta concreta che incomincia a sgombrare il campo dalle macerie che sommergono la nostra regione martoriata, come sappiamo, dal dissesto idrogeologico e da una gestione della rete autostradale da brivido che ha portato a più di una tragedia – dichiara Mario Ghini, segretario generale Uil Liguria – Il raddoppio della Pontremolese è un'opera fondamentale per lo sviluppo dello scalo spezzino, sia per aggredire i traffici commerciali con il Nord Italia, che quelli Nord Europa.

Francamente cittadini e lavoratori sono un po' stufi di essere il fanalino di coda in termini di occupazione e sviluppo: hanno bisogno di certezze oltre che di speranze. Bene inserire la galleria nel contratto di programma di Rfi: con questa ipotesi, che si fa sempre più concreta, siamo riusciti ad avere anche una data che indica la fine della realizzazione dei progetti, ovvero dicembre 2022".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
UIL

Via Aulo Flacco Persio, 35
19121 La Spezia

Tel. 0187738956
Email: csplaspezia@uil.it

 

www.uillaspezia.it/

Ultimi da UIL

Graduatorie valide 2 anni. Uil Fpl della spezia organizza il 51° corso di preparazione. Leggi tutto
UIL
Temi centrali: salute e sicurezza, infrastrutture, sviluppo green e giovani. Leggi tutto
UIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa