Code di tir per entrare al terminal, verso un'intesa tra Autotrasporto e Autorità portuale

Ipotesi di un tempo massimo di attesa di 45 minuti per un'operazione di carico/scarico. Previste sanzioni al terminal in caso di infrazioni.

Giovedì, 27 Maggio 2021 12:35

In costante peggioramento il barometro delle code di camion al casello e al varco del terminal container della Spezia, con gravi conseguenze in termini di produttività ed extra-costi per le aziende di autotrasporto, che non sono più in grado di programmare viaggi e consegne, con incidenza diretta sui tempi di guida e di riposo e quindi sulla sicurezza stradale.

A denunciarlo è il neocoordinatore spezzino di Trasportounito Davide Giorgi, che all’indomani di incontri con il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Mario Sommariva, ritiene ormai probabile un intervento dell’Autorità stessa per i servizi di LSCT ai camion.

Si tratterebbe di un’ordinanza dell'AdSP per la definizione di livelli minimi di servizio ai camion e la determinazione di un tempo massimo di attesa nel terminal per ogni carico/scarico del contenitore: l’ipotesi è quella di 45 minuti per un’operazione e di 90 minuti per due 2 operazioni.

Sarebbero previste anche sanzioni al terminal in caso di infrazioni definite nel rapporto concessorio con l'AdSP e quindi attraverso forme di penalità su canoni.

“Si punta anche – prosegue Giorgi – alla realizzazione di aree buffer dedicate allo scarico dei contenitori in caso di attese superiori alle soglie predefinite e a una nuova gestione dei vuoti su Santo Stefano evitando commistioni nel terminal tra ritiro solo vuoti e operazioni pieni/vuoti, intervenendo anche su alcune disfunzioni operative rilevate nei cicli camionistici tra i bacini portuali e il retroporto di Santo Stefano”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il gonfalone torna in borgata dopo 26 anni. Per i bianco-azzurri arriva la doppietta dopo la vittoria delle ragazze. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Canaletto o Cadimare? C'è voluta quasi un'ora per decretare il vincitore della gara. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa