Stupra una ragazza e poi si giustifica così: “Aveva le gambe scoperte” In evidenza

Interrogatorio choc del 24enne egiziano in carcere perché accusato di aver violentato una turista tedesca a Marina di Carrara.

Domenica, 30 Maggio 2021 19:33

"Aveva le gambe scoperte". Si sarebbe giustificato così davanti al giudice, secondo quanto riportato da La Nazione, il 24enne egiziano in carcere perché accusato di aver violentato una turista tedesca della stessa età la notte di lunedì 24 maggio, a Marina di Carrara.

Non avrebbe quindi mostrato nessun tipo di pentimento, al contrario minimizzando la vicenda e dando la responsabilità di quanto accaduto a un bicchiere di troppo e all’assunzione di hashish: "Qualsiasi uomo avrebbe fatto come me", avrebbe aggiunto.

Venerdì scorso il giudice Dario Berrino aveva ravvisato l’esistenza di un concreto e attuale rischio che l’indagato potesse commettere ancora lo stesso reato, trattandosi di un soggetto pericolosissimo e privo di autocontrollo, e di conseguenza aveva disposto il carcere, accogliendo la richiesta della dottoressa Roberta Moramarco, titolare del fascicolo delle indagini.

Il 24enne egiziano è accusato di violenza sessuale aggravata in quanto commessa di notte, quando la vittima era seduta da sola sul muretto della Rotonda, uno dei posti più frequentati dalla movida di Marina di Carrara. Il giovane dovrà inoltre rispondere anche delle lesioni personali che la studentessa di 24 anni ha subito durante gli interminabili minuti in cui è stata totalmente alla mercè dell’extracomunitario, che ha abusato di lei ripetutamente, prima di lasciarla andare.

Infine, gli è stato contestato anche un reato legato agli stupefacenti, perché nelle prime fasi dell’incontro con la ragazza le aveva proposto di fumare dell’hashish, ma lei aveva rifiutato.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Pronunciamento favorevole alla Legge regionale, ma sulle assunzioni resta il vincolo dell'evidenza pubblica. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi – Dal 29 luglio al 1 agosto in piazza Matteotti si terranno in contemporanea "I libri per strada" con la "Fiera del Disco e del Vintage": un… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa