Fine settimana di servizi interforze alla Spezia e Sarzana

Pattuglie della Polizia di Stato, dell’Arma Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale hanno eseguito coordinati controlli anticrimine e anticontagio, sia nel capoluogo che a Sarzana.

Lunedì, 31 Maggio 2021 19:04

 

Nel quadro dei servizi interforze, nelle serate dell’ultimo fine settimana, pattuglie della Polizia di Stato, dell’Arma Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale hanno eseguito coordinati controlli anticrimine e anticontagio, sia nel capoluogo che a Sarzana.


Alla Spezia sono stati oggetto di vigilanza in particolare il centro cittadino, quartiere Umbertino, Piazza del Bastione, Piazza Beverini, Corso Cavour, via Del Prione e relative traverse, dove sono state impiegate le pattuglie appiedate che hanno potuto osservare, soprattutto nel pomeriggio di sabato, una notevole ma ordinata presenza di persone. Si è registrata una buona attenzione al rispetto delle misure sanitarie in atto grazie anche al personale della CRI che ha continuato a sensibilizzare i passanti. Sono stati, altresì, monitorati passeggiata Morin fino a Porto Mirabello, i Giardini Pubblici compreso il Palco della Musica, il parco del Colombaio, ed il Piazzale Papa Giovanni XXIII, aree verdi o comunque più isolate dove in altre occasioni erano state riscontrate aggregazioni di ragazzi e giovani.


Verso le 19.00 di sabato 29 maggio la pattuglia di servizio in piazza Brin interveniva per una lite tra due cittadini stranieri; l’immediato arrivo delle volanti consentiva di rintracciare la vittima, un cittadino indiano di 45 anni, già noto alle forze di polizia, trasportato al pronto soccorso in codice verde. Sono in corso le indagini da parte della Squadra Mobile spezzina per ricostruire l’esatta dinamica.


Domenica 30, durante un controllo all’interno del parco Navarrino Navarrini in via San Francesco d’Assisi, alla vista della Volante un giovane si dava alla fuga facendo perdere le sue tracce nella fitta vegetazione, mentre un altro soggetto veniva fermato dagli operatori di polizia. Il giovane fermato, un 19enne residente in altra regione ma di fatto domiciliato a La Spezia, veniva trovato in possesso di 26 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, occultato all’interno di un pacchetto di sigarette, e di una somma di 135 euro debitamente sequestrata in quanto ritenuta provento di spaccio. Il giovane, dopo essere stato accompagnato presso gli uffici della Questura, veniva segnalato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

A Sarzana le pattuglie delle diverse forze di polizia e della polizia locale, venerdì e sabato dal pomeriggio fino alle ore 24.00, hanno monitorato le principali vie del centro storico, piazze Battisti, piazza Garibaldi, area Fortezza, area esterna della stazione ferroviaria, per giungere fino a Marinella, senza rilevare criticità.


Nel corso delle serate veniva riscontrata la presenza di numerose persone intente a consumare aperitivi e cenare, constatando il rispetto dell’orario di chiusura e il rientro presso le proprie abitazioni entro le ore 23.00
Al termine dell’attività operativa, risultano essere state controllate complessivamente a Sarzana 63 persone, 13 autovetture ed effettuati controlli amministrativi a 13 esercizi commerciali.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In una fase particolare, con occasioni di crescita e potenziamento. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Fino a metà della giornata di domani, domenica 1 agosto, si verificheranno rovesci e temporali anche forti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa