Spara in aria con il fucile dopo un litigio con la fidanzata e le danneggia l’auto In evidenza

L'uomo, dopo aver litigato con la fidanzata aveva iniziato a minacciarla e le aveva danneggiato l'auto.

Martedì, 08 Giugno 2021 20:20

Nella nottata odierna i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sarzana, intervenuti a Santo Stefano Magra, hanno denunciato un uomo di 40 anni, già noto alle forze dell’ordine. Quattro pattuglie della Compagnia Carabinieri di Sarzana si sono precipitate sul posto dopo che una chiamata al 112 aveva segnalato che un giovane, dopo aver litigato con la fidanzata, si era impossessato di un fucile ed aveva sparato in aria tre colpi.

Al loro arrivo i militari hanno trovato l’uomo, già noto per aver commesso in passato vari reati, all’interno della sua abitazione. Grazie alle testimonianze raccolte, però, i militari sono riusciti a ricostruire l’accaduto: dopo aver pesantemente litigato con la propria fidanzata, aveva iniziato a minacciarla e le aveva danneggiato l’auto, nel presumibile tentativo di dare fuoco al veicolo, costringendola alla fuga. Poco dopo si era poi impossessato di un fucile, risultato detenuto legalmente dai genitori, ed aveva esploso tre colpi in aria.

I militari, alla luce delle testimonianze raccolte, si sono immediatamente messi alla ricerca di riscontri: intorno all’abitazione hanno così rinvenuto tre bossoli per fucile calibro 12 esplosi, nonché una tanica di benzina ed anche un accendino.

Proseguendo gli accertamenti, effettuati da personale specializzato nel repertamento, sono stati poi raccolti elementi tali da avvalorare la tesi che l’uomo, impossessatosi del fucile, ed in preda all’ira dovuta all’accesa lite con la fidanzata, abbia utilizzato l’arma per tentare gesti inconsulti.

Le armi e le munizioni detenute in casa sono state poste sotto sequestro, mentre l’uomo è stato denunciato in stato di liberta per numerosi reati, tra cui danneggiamento aggravato, esplosioni pericolose, porto abusivo d’arma, tentato incendio e minacce aggravate.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In una fase particolare, con occasioni di crescita e potenziamento. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Fino a metà della giornata di domani, domenica 1 agosto, si verificheranno rovesci e temporali anche forti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa