Toti: "Il 50% dei liguri ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino" In evidenza

"Meno di 50 pazienti ricoverati negli ospedali, oggi prima volta da febbraio 2020 villa scassi covid free"

Mercoledì, 16 Giugno 2021 20:00

 

"In Liguria il 50% dei cittadini ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino. Grazie alla nostra sanità per lo straordinario sforzo con cui sta mandando avanti a pieno ritmo la nostra campagna vaccinale". Lo annuncia il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti tracciando il punto della situazione sull'emergenza Covid.


"Anche oggi non sono stati registrati decessi legati al Covid – prosegue Toti – e, per la prima volta dall'inizio della pandemia a febbraio 2020, il Villa Scassi di Genova è completamente covid free. Nei nostri ospedali siamo scesi sotto quota 50 ricoverati: complessivamente ci sono 48 pazienti, 15 pazienti in meno rispetto a ieri, con 37 persone nei reparti di media intensità e 11 nelle nostre terapie intensive".


A fronte di quasi 8mila tamponi tra molecolari e antigenici, sono 21 i nuovi positivi. "A conferma che il virus circola sempre meno – prosegue Toti - diminuiscono anche le persone in isolamento domiciliare (-52). Scende anche l'incidenza ogni 100mila abitanti negli ultimi sette giorni: la media ligure è di 7 casi, con 13 casi a Savona, 6 alla Spezia, 1 ad Imperia e 6 a Genova".


Per quanto riguarda la campagna vaccinale, "abbiamo somministrato 1 milione e 159.973 dosi, pari al 95% dei vaccini consegnati – prosegue il governatore – nelle ultime 24 ore sono stati somministrati 16317 vaccini, di cui 1156 a vettore virale (Astrazeneca o Johnson) a over60 che hanno scelto di ricevere questo vaccino, raccomandato per chi ha più di 60 anni".


Prosegue intanto il lavoro del call center per consentire ai liguri di anticipare la prima dose e quindi completare il prima possibile il ciclo vaccinale: dai 38 operatori attuali è prevista la prossima attivazione fino a 58 addetti: 2168 le telefonate effettuate, di cui 1523 oggi con 890 contatti effettivi.


A seguito della decisione del governo e del Cts, tra oggi e domenica sono in consegna in Liguria oltre 13mila le dosi aggiuntive di vaccini Pfizer e Moderna per consentire le vaccinazioni cosiddette eterologhe, ovvero per le seconde dosi con il mix vaccinale per coloro che hanno già avuto la prima somministrazione con Astrazeneca. In particolare, oggi sono arrivati 7 pizza box (da 1170 dosi ciascuno) di vaccini Pfizer e la struttura commissariale ha comunicato ad Alisa che la prossima consegna di vaccini Moderna, attesa entro il fine settimana, sarà implementata di ulteriori 5.000 dosi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Il commento dell presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e dell'assessore alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone in merito agli incendi che stanno devastando la Sardegna. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa