Estrae una pistola di fronte a Carabinieri e Croce Rossa: immobilizzato dai militari e ricoverato In evidenza

Solo quando la situazione è stata riportata alla calma, esaminando da vicino la pistola impugnata dall’uomo, i militari si sono accorti che si trattava di una perfetta replica

Sabato, 03 Luglio 2021 16:48

 

Atti mi tensione quelli vissuti ieri all’ora di pranzo in pieno centro cittadino. Alcune pattuglie della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri della Spezia sono accorse in un’abitazione a supporto di personale della Croce Rossa, intervenuto perché un uomo aveva annunciato il proposito di farla finita. Visto lo stato di agitazione del soggetto, il personale sanitario decideva di provare a sedarlo per trasportarlo poi in ospedale. A quel punto, però, con una mossa fulminea, l’uomo si è lanciato verso il letto e ha estratto, dallo spazio tra il materasso ed il muro, una pistola.


Immediatamente i Carabinieri presenti nella stanza gli sono balzati addosso e, con non poca fatica, sono riusciti ad immobilizzarlo senza far uso delle armi in dotazione. Solo quando la situazione è stata riportata alla calma, esaminando da vicino la pistola impugnata dall’uomo, i militari si sono accorti che si trattava di una perfetta replica, a salve, di una pistola semiautomatica Beretta, priva però di qualsiasi segno di riconoscimento che ne consentisse l’identificazione quale arma inoffensiva.


L’arma è stata sottoposta a sequestro, mentre l’uomo, una volta sedato, è stato trasportato in autoambulanza presso l’ospedale della Spezia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Tenuto dalla Dottoressa Consuelo Del Destino, permette l'iscrizione nell’elenco dei tutor formati dallo studio (Albo Tutor dello Studio di Psicologia dell’Età Evolutiva) e la possibilità di collaborazione professionale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa