Medusei ringrazia il Coni: "Ruolo dei membri liguri del comitato determinante per crescita dei nostri atleti"

Il presidente del Consiglio regionale ha consegnato il Crest dell’Assemblea legislativa ai componenti liguri del Comitato quale riconoscimento del territorio per il loro impegno.

Mercoledì, 07 Luglio 2021 13:30

Questa mattina il presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei, nella storica Sala delle Torce Olimpiche del Coni a Roma, ha consegnato al presidente del Comitato olimpico regionale, Antonio Micillo, e a tutti i componenti liguri del Consiglio nazionale il Crest in ardesia dell’Assemblea legislativa, quale omaggio per l’intensa campagna di promozione dello sport attuata dai componenti liguri del Comitato.

"Ritengo importante che la nostra comunità riconosca – spiega Medusei – il ruolo determinante svolto dai membri liguri del Coni per accrescere la qualità e il valore degli atleti. Tutte le istituzioni, quale dimostrazione di attaccamento al territorio, devono contribuire allo sforzo quotidiano svolto dai nostri simboli dello sport migliore per raggiungere le vette più alte e i traguardi più prestigiosi, soprattutto in questo momento in cui va valorizzato il connubio fra sport e salute".

L’omaggio dell’Assemblea legislativa è stato consegnato, oltre che a Micillo, ai rappresentanti liguri del Consiglio nazionale del Comitato Silvia Salis, campionessa del lancio del martello e vicepresidente vicario del Coni, Davide Battistella, presidente della Federazione di arrampicata sportiva italiana, Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp, e a Stefano Mei, presidente della Federazione atletica leggera.
Alla cerimonia ha assistito il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Si chiede anche il monitoraggio della qualità dell'aria e delle patologie legate all'inquinamento. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa