A12 e A15: tratte gratuite per i residenti a Bolano, Santo Stefano, Calice, Follo e Vezzano In evidenza

Agevolazioni valide fino alla ricostruzione del ponte di Albiano, prevista entro marzo 2022.

Giovedì, 15 Luglio 2021 16:25

Fino alla ricostruzione del ponte di Albiano Magra alcune tratte delle autostrade A12 e A15 saranno gratuite per i residenti dei Comuni di Bolano, Santo Stefano Magra, Calice, Follo e Vezzano Ligure, maggiormente colpiti dai pesanti disagi determinati dal crollo avvenuto l'8 aprile 2020.

Lo comunicano il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e il commissario straordinario per la ricostruzione del ponte Fulvio Maria Soccodato, alla vigilia dell'inaugurazione delle rampe di collegamento con l'autostrada A12 a Ceparana. Il Ministero delle Infrastrutture ha infatti dato risposta positiva alla richiesta avanzata dal governatore e a cui Toti e il commissario Soccodato hanno lavorato insieme per ottenere il risultato odierno.

In particolare, la gratuità sarà attivata per tutti i titolari di Telepass che siano residenti o domiciliati nei Comuni di Bolano (per le tratte Ceparana-Aulla e Ceparana-Santo Stefano, in entrambe le direzioni), Santo Stefano Magra (per le tratte Santo Stefano-Ceparana in entrambe le direzioni), Calice, Follo e Vezzano (per la tratta Aulla-Ceparana in entrambe le direzioni).

Per ottenere l'esenzione automatica i residenti dei Comuni indicati dovranno compilare un modulo a loro disposizione sul sito internet della Concessionaria Salt o presso il suo punto blu. Prevista anche un'agevolazione per l'acquisto di nuovi Telepass. L'esenzione dal pedaggio delle tratte da e per Aulla sarà operativa già da domani, con l'apertura al traffico delle nuove rampe, mentre per le tratte da e per Santo Stefano sarà operativa dal 30 luglio prossimo.

"In attesa di vedere finalmente ricostruito quel ponte – commentano il presidente della Regione Toti e il commissario Soccodato – l'accoglimento delle nostre richieste da parte del Ministero costituisce un segnale importante per la provincia della Spezia che in questi lunghi mesi ha subito pesanti disagi, per i cittadini e per le attività economiche insediate in quell'area, considerato che per più di 1 anno e 3 mesi l'unica viabilità alternativa è stata la SP10, su cui stiamo per concludere gli interventi di messa in sicurezza idrogeologica grazie ad un importante finanziamento regionale".

Il presidente Toti ringrazia il commissario Soccodato per "l'impegno e il grande lavoro svolto per la realizzazione delle nuove rampe nel rispetto dei tempi previsti e per la ricostruzione del ponte prevista entro marzo del prossimo anno: è un obiettivo strategico che sono certo riusciremo a realizzare grazie alla collaborazione dimostrata fin da subito di tutti gli enti interessati".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Ancora il presidente della Regione Giovanni Toti: "Il numero dei vaccini effettuati sale mentre Rt scende ancora". Leggi tutto
Regione Liguria
Prosegue il presidente Giovanni toti: "Avanti tutta con la campagna vaccinale". Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa