Iguana scappa da un'abitazione a Valdellora, recuperata dai Forestali

Il proprietario verrà multato perché non aveva l'autorizzazione sanitaria per detenere l'animale.

Giovedì, 22 Luglio 2021 09:45

I Carabinieri Forestali della stazione della Spezia, su segnalazione dei cittadini di Valdellora, hanno recuperato un esemplare di iguana verde che si trovava su un marciapiede a bordo strada.

Dopo avere constatato che l’animale era in buone condizioni di salute, i militari hanno chiesto informazioni ai cittadini che si trovavano sul posto per individuare il proprietario, al quale è stato poi riconsegnato il rettile.

Questi esemplari sono originari del Centro e Sud America e sono oggetto di attenzioni di molti appassionati collezionisti che danno vita a un florido commerci, quindi l’animale è stato inserito tra quelli oggetto di tutela dalla normativa Cites.

I Militari del nucleo Cites della Spezia hanno effettuato ulteriori indagini al termine delle quali è emerso che il rettile, originario di El Salvador, era stato comprato ad una fiera. I proprietari hanno mostrato ai Forestali i documenti comprovanti la legale detenzione e hanno raccontato che l’animale inavvertitamente era scappato dalla teca dove era custodito, e passando dal balcone dell’abitazione era sceso fino al punto in cui è stato ritrovato.

Sono emerse invece delle violazioni al benessere dell’animale, che era detenuto in assenza dell'autorizzazione sanitaria: il proprietario sarà multato e segnalato all'Asl.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In un'unica struttura (nei locali ex Borea) tante analisi e visite specialistiche, con un orario molto ampio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Un questionario per gli studenti, video tutorial, un decalogo per famiglia ed insegnanti e, il 15 ottobre, un confronto di genitori e docenti con i pediatri specialisti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa