20 positivi a bordo, Vespucci costretta a rientrare alla Spezia In evidenza

Sospesa la campagna allievi. I positivi verranno isolati per 10 giorni e la nave verrà sanificata.

Domenica, 25 Luglio 2021 15:20

In esito ai controlli di routine a bordo della Vespucci, con tamponi rapidi, alcuni membri dell'equipaggio sono risultati positivi, asintomatici o paucisintomatici. In particolare sono stati riscontrati 20 positivi su un totale di circa 360 persone di equipaggio.

La Marina ha messo in atto tutte le misure cautelative a tutela della salute del personale, prevedendo una sosta nel porto della Spezia dove verrà attuato un protocollo specifico, che prevede l'isolamento di 10 giorni in idonee strutture a terra per tutto il personale risultato positivo, nuovi controlli su tutti i membri dell'equipaggio e la completa sanificazione dell'unità.

Al termine di questo periodo verrà eseguito un nuovo controllo e la campagna allievi verrà ripresa appena possibile. "La Marina Militare ha da tempo adottato procedure molto rigorose sulla prevenzione e sul controllo della diffusione del Covid-19, che le hanno consentito di continuare a operare senza soluzione di continuità, con la massima attenzione alla sicurezza del proprio personale nel corso di tutta l'emergenza dovuta alla pandemia da Covid-19 - precisa il Comando Marittimo Nord - L'intero equipaggio di Nave Vespucci ha aderito alla campagna vaccinale della Difesa e ben prima dell'inizio della campagna aveva completato il doppio ciclo di vaccinazione".

In linea col protocollo della Forza Armata per impedire la diffusione del Covid, continueranno con regolarità i controlli periodici.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Si chiede anche il monitoraggio della qualità dell'aria e delle patologie legate all'inquinamento. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa