Sventato suicidio a Castelnuovo Magra: salvata una donna dai Carabinieri In evidenza

Poco prima aveva comunicato al marito di voler compiere il gesto estremo. La donna in stato confusionale è stata ricoverata.

Venerdì, 30 Luglio 2021 18:45

Una richiesta di aiuto al 112 da parte di un marito disperato e lontano, che dichiarava che la moglie 69enne poco prima al telefono gli aveva comunicato l’intenzione di farla finita. È stata questa la telefonata che un Carabiniere, in servizio alla centrale operativa di Sarzana, ha ricevuto ieri sera.

Immediatamente il militare si è attivato per cercare di localizzare e rintracciare la donna, individuando una vasta zona nei pressi del fiume Magra, indirizzandovi due pattuglie delle Stazioni Carabinieri di Castelnuovo Magra e di Luni, che sono riusciti a individuare l’auto della donna e a soccorrerla.  

Tutto è accaduto ieri sera, giovedì 29 luglio, nelle campagne di Castelnuovo Magra. La donna, dopo una telefonata con il marito, aveva lasciato l’albergo dove alloggiava.

I Carabinieri, con l’ausilio di personale della Pubblica Assistenza di Sarzana, l’hanno rintracciata dopo aver battuto i sentieri di campagna più impervi della zona a sud di Castelnuovo: nascosta da una fitta vegetazione che ne impediva la visuale da lontano, hanno ritrovato la donna in stato confusionale.

Al suo fianco hanno anche rinvenuto un paio di biglietti manoscritti, nei quali la donna spiegava l’intenzione di farla finita.

Immediatamente è stata soccorsa e trasportata all’ospedale di Sarzana, dove è stata ricoverata, ha ricevuto assistenza medica ed è ora fuori pericolo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I dubbi del tecnico del Milan Pioli e la risposta del regolamento della Lega. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa