Stampa questa pagina

Sorpresi di notte mentre cacciano di frodo, denunciati tre uomini

Hanno cercato di nascondere senza riuscirci il fucile che avevano al seguito.

Martedì, 14 Settembre 2021 09:55

Nonostante l’orario notturno e la chiusura del periodo venatorio, tre uomini, due dei quali originari della zona e uno proveniente dal pistoiese, si sono addentranti nel sottobosco con un fucile al seguito per effettuare una battuta di caccia.

A insospettire i militari sono state le diverse autovetture lasciate parcheggiate in una zona periferica solitamente non frequentata, almeno in quella fascia oraria. Così, dopo le preliminari verifiche dei mezzi, i Carabinieri della stazione di Casola Lunigiana con il supporto dei militari della stazione di Monzone, anche al fine di scongiurare il peggio, hanno deciso di approfondire i fatti addentrandosi nel bosco.

Dopo diverse centinaia di metri, i militari hanno trovato i tre uomini che vagavano nel sottobosco portando al seguito un fucile calibro 12, diverse munizioni e una torcia. Alla vista dei militari, i tre cacciatori hanno cercato di nascondere, senza riuscirci, il fucile, e alle successive richieste non hanno saputo fornire alcuna spiegazione della loro presenza sul posto, mostrandosi di fatto preoccupati per le possibili conseguenze del loro gesto.

Per i tre cacciatori di frodo è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria, il sequestro dell’arma e delle munizioni nonché un'ulteriore segnalazione per i provvedimenti di competenza in materia di porto d’armi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Bene ha fatto il governo ad avere un atteggiamento intransigente". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
In Liguria 69 nuovi positivi a fronte di 2736 tamponi molecolari, a cui si aggiungono 9006 tamponi antigenici rapidi Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa