Vaccini sui luoghi di lavoro, Cisl e Uil: "Il Prefetto non ci ha convocati"

L'intervento dei segretari delle due sigle sindacali Antonio Carro e Mario Ghini.

Sabato, 18 Settembre 2021 13:39

"Cisl e Uil spezzine apprendono dalla stampa dell'incontro avvenuto in Prefettura con la sola Confindustria circa la campagna vaccinale all'interno dei luoghi di lavoro.

A tal proposito, non possiamo che rimarcare il ruolo decisivo che abbiamo svolto e che stiamo svolgendo come organizzazioni sindacali con i nostri delegati in ogni luogo di lavoro. Siamo rammaricati di non essere stati convocati dal Prefetto a un tavolo istituzionale al quale, peraltro, non abbiamo mai fatto mancare la più ampia e fattiva collaborazione".

Antonio Carro, segretario generale Cisl La Spezia
Mario Ghini, segretario generale Uil Liguria

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La ragazza è caduta da un'altezza di circa otto metri procurandosi dei traumi alle gambe e al torace. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Una bella storia, vincente, che stimola a progettare attivitá ed iniziative intorno a quest’opera" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa