Ruba alla Croce Rossa: i carabinieri di Ceparana individuano il ladro In evidenza

Denunciano per furto aggravato

Lunedì, 27 Settembre 2021 16:22

Senza alcun riguardo per il luogo, nella notte tra il 20 ed il 21 settembre scorsi un ignoto ladro si è introdotto nei locali della delegazione della Croce Rossa Italiana di Follo, in Via San Martino, rubando una macchina impastatrice e di un’affettatrice, di non poco valore.

Il colpevole non è però riuscito a farla franca per lungo tempo: i Carabinieri della Stazione di Ceparana, giunti immediatamente sul luogo del misfatto, hanno subito iniziato ad indagare. Così, dopo una minuziosa attività, la scorsa notte una pattuglia in servizio ha fermato un’autovettura con a bordo un 19enne del luogo, che nonostante la giovane età era già a loro noto per aver commesso alcuni reati.


Per il ragazzo non ci sono state scusanti: proprio all’interno della macchina trasportava i due macchinari rubati qualche giorno fa. I Carabinieri lo hanno quindi deferito in stato di libertà per furto aggravato e sequestrato i due macchinari, che verranno restituiti ai responsabili della Croce Rossa.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Le note positive vengono dai recuperi di giocatori importanti per la squadra, a partire da Agudelo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa