Attacco alla sede della Cgil, il presidio alla Camera del Lavoro della Spezia In evidenza

Un forte messaggio di solidarietà per i fatti accaduti alla manifestazione di ieri a Roma contro il Green Pass.

Domenica, 10 Ottobre 2021 18:48

Doveva essere una manifestazione pacifica quella di ieri a Roma contro il Green Pass, ma come spesso accade con i violenti presenti tra chi vuole esprimere liberamente il proprio pensiero, si è temuto il peggio. Sono stati diversi gli scontri nella Capitale tra i manifestanti che inneggiavano al fascismo e le Forze di Polizia, ma le tensioni sono degenerate tanto che la sede nazionale della Cgil è stata attaccata dai manifestatnti agitati.

Dopo l'episodio i messaggi di solidarietà sono stati diversi e alla spezia, come in molte parti della Liguria e d'Italia, si è tenuto un presidio questa mattina, 10 ottobre, alla sede della Camera del Lavoro della Spezia. Erano presenti il Ministro del Lavoro Andrea Orlando, spezzino di origine, il Prefetto Maria Luisa Inversini e il questore Silvia Burdese.

Il presidio è stato convocato dalla Cgil spezzina stessa alle 10 di oggi in via Bologna 9 e sono state molte le adesioni sia da altri sindacati, partiti politici e liberi cittadini.

La Cgil della Spezia si esprime così: "La Cgil spezzina ringrazia tutti i lavoratori, i cittadini, le forze politiche, sua eccellenza il Prefetto Maria Luisa Inversini, il Questore Silvia Burdese, il Ministro Andrea Orlando, che hanno partecipato alla manifestazione di questa mattina di fronte alla sede della Camera del Lavoro spezzina. Difendere la Cgil dagli attacchi squadristi e fascisti è difendere la democrazia di questo Paese. Le organizzazioni che si richiamano al fascismo devono essere sciolte".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La Federazione non ha concesso il rinvio della partita chiesto a seguito di una accertata positività al Covid emersa venerdì mattina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Le competenze della Provincia in materia di impianti termici derivano dalle norme sul risparmio energetico degli edifici e riguardano 57.000 impianti tra autonomi e centrali termiche in 31 comuni spezzini Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa