I Vigili del Fuoco toscani alla Spezia per addestrarsi alle tecniche di antincendio navale

I discenti provenienti dai comandi di Lucca, Livorno, Pisa, Grosseto e Massa Carrara hanno tutti superato il corso di formazione.

Martedì, 12 Ottobre 2021 10:30

Nei giorni scorsi, presso il comando dei Vigili del Fuoco della Spezia, si è conclusa la quinta edizione del corso antincendio navale per la Regione VVF Toscana.

I discenti provenienti dai comandi di Lucca, Livorno, Pisa, Grosseto e Massa Carrara hanno partecipato al percorso formativo svolto presso il simulatore navale antincendio ubicato presso la sede VVF spezzina. Durante la settimana formativa, i partecipanti hanno potuto mettere in pratica le nuove tecniche di spegnimento specifiche per gli ambienti confinati di tipo navale, industriale e civile.

Con l'ausilio degli ambienti riprodotti nel simulatore, si sono potuti riprodurre alcuni tipici scenari d'intervento che i Vigili del Fuoco devono affrontare giornalmente negli ambienti navali e civili. Oltre alla simulazione degli incendi, grazie al campo cunicoli si sono potute testare le nuove attrezzature e le tecniche per la ricerca e il soccorso a persona in ambiente ostile invaso dal fumo, la gestione dell'aria respirabile e le comunicazioni radio in certi ambienti sono le carte vincenti per la buona riuscita di interventi così complessi.

Le prove teoriche e pratiche, superate brillantemente da tutti i discenti, sono state seguite personalmente dal direttore regionale VVF Liguria Ing. Claudio Manzella, presidente della commissione d'esame, dal Comandante VVF La Spezia Ing. Leonardo Bruni e dal IAE Cerri Antonio, funzionario della direzione VVF Toscana intervenuto per l'occasione e membro della commissione esaminatrice.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- Finisce male la prima delle tre sfide in una settimana che vede lo Spezia, dopo la Samp, ospitare il Genoa martedì prossimo prima di ritrovare a Firenze… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa