La Polizia Locale contro gli abusi edilizi: scoperto un muro di contenimento irregolare

Il manufatto risultava realizzato in assenza dei necessari titoli edilizi

Martedì, 19 Ottobre 2021 09:16

Il personale della Sezione Tutela Ambientale della Polizia Locale, specializzata tra le altre materie nei controlli in ambito di edilizia, ha accertato la costruzione di un muro di contenimento in pietra, realizzato in un terreno adiacente ad una palazzina in viale Fieschi, in località Marola.

Il manufatto risultava realizzato in assenza dei necessari titoli edilizi, pertanto al termine delle indagini che hanno portato ad accertare la totale irregolarità dell’opera muraria, gli agenti hanno provveduto a segnalare la proprietà alla locale Autorità Giudiziaria. Il trasgressore, che per l’avvenuta realizzazione del manufatto rischia di dover pagare un’ammenda da Euro 15.493 a 54.645, dovrà inoltre provvedere alla regolarizzazione dell’abuso nei termini di legge od alla sua demolizione, sostenendo le ulteriori spese necessarie.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

483 i nuovi positivi al Covid-19 in Liguria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'uomo è un pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di stupefacenti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa