Il prossimo Maitre Chocolatier Lindt potrebbe essere uno spezzino In evidenza

Alessio Tocchio è tra i concorrenti del nuovo talent show realizzato dalla nota azienda.

Mercoledì, 01 Dicembre 2021 15:11

 

Sabato 20 novembre è andata in onda la prima puntata di “Maître Chocolatier, Talenti in Sfida”, il primo talent show italiano per aspiranti Maîtres Chocolatiers, nel quale dieci esperti nell’arte del cioccolato si sfidano fino all’ultima pralina per entrare nella squadra dei Maîtres Chocolatiers di Lindt Italia.

Le prime due puntate hanno visto l’eliminazione di quattro concorrenti. Tra i sei professionisti che hanno superato le prime prove, la sfida è diventata ancora più ardua.
Tra loro, il ligure Alessio Tocchio ha mostrato particolare passione e determinazione.

Alessio è un giovane imprenditore ligure di 26 anni e da quasi quattro anni ha una sua pasticceria con negozio e laboratorio nel centro storico di Lerici. Grazie alla pasticceria, ha avuto l’opportunità di avvicinarsi al mondo del cioccolato e di sperimentare molto a livello tecnico, soprattutto con le praline.

Molto determinato, Alessio ama mettersi in gioco, non soffre lo stress e il disagio di competere con altri partecipanti. Ha, infatti, già preso parte ad alcune gare e concorsi, vincendo la Medaglia d'oro Miglior Monoporzione d'Italia 2019 e diventando Campione Regionale Ligure.
Nonostante le sue spiccate doti professionali, sostiene di non aver scelto la strada della pasticceria e che sia invece stata lei a chiamarlo, ma sa anche che senza studio, impegno e sacrificio è impossibile ottenere risultati di un certo livello.

Riuscirà Alessio a diventare il nuovo Maître Chocolatier Lindt?


Il talent show 
Il talent show è condotto dallo chef stellato e giudice di MasterChef Italia Giorgio Locatelli, che segue gli aspiranti Maîtres Chocolatiers nel loro percorso, aiutando gli spettatori a scoprirne le storie e i sogni. Al suo fianco una giuria d’eccellenza, autorevole e con una lunga esperienza nel mondo del cioccolato: il Maître Chocolatier Lindt Nico Tomaselli, la pasticcera Melissa Forti e un ospite d’eccezione a sorpresa in ogni puntata, proveniente dal mondo dello spettacolo.

Una location unica e raffinata accoglie la giuria e i concorrenti, che in questo spazio sono liberi di esprimere la propria arte e creatività. Ogni puntata prevede due sfide, due occasioni per mostrare il proprio talento ai giudici e far sognare gli spettatori a casa: il Creation Test per mostrare la propria sensibilità artistica e la capacità di concretizzare la propria ispirazione, e l’Expertise Test per dimostrare di avere le capacità tecniche per riprodurre il tratto essenziale e caratteristico dei prodotti più iconici di Lindt.

Una produzione originale Brand Solutions Sky, leader nella creazione di contenuti di intrattenimento unici e di qualità, con un format esclusivo creato in collaborazione con la casa di produzione Banijay Italia, scelta da Lindt Italia per la grande expertise nella creazione di format cooking show, e Havas Group Italia, esperta nel brand entertainment. Una sinergia straordinaria tra i partner e il Brand di cioccolato che ha reso possibile produrre “Maître Chocolatier, Talenti in sfida”, un prodotto televisivo unico, mai realizzato prima da un’azienda del cioccolato in Italia e nel mondo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Pier Giorgio Cavallini – Eccoci al quinto appuntamento della nostra rubrica sulle curiosità e la storia del nostro dialetto. Questa volta l’autore, il grande dialettologo spezzino ci fa attraversare… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa