Enel, Forcieri: "Più attenzione per scarico carbone. Senza rispetto prescrizioni decade concessione" In evidenza

Il Presidente dell'Autorità Portuale Lorenzo Forcieri interviene con decisione in merito alla segnalazione di un'anomala emissione di polveri avvenuta durante le operazioni di scarico del carbone dall'impianto sito sul molo in concessione in La Spezia località Fossamastra.

Venerdì, 13 Settembre 2013 11:37

Tale circostanza è stata sia riscontrata nella giornata di lunedì 9 settembre ed è stata documentata anche da filmati pubblicati sul Web.
Forcieri ha inviato una lettera a Enel Produzione imponendo di adottare maggiori accorgimenti durante le operazioni per evitare il rinnovarsi di quanto accaduto, rilevando come la concessione provvisoria potrebbe decadere qualora non venissero rispettate le prescrizioni.
Enel ha tempo pochi giorni per fornire informazioni in merito: "entro e non oltre 7 giorni dalla data della spedizione della lettera, avvenuta l'11 settembre.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Ll’iniziativa promossa da Camera di Commercio Maremma e Tirreno "Circular Ports" – Impatti-NO: premi ai futuri imprenditori e alle scuole per progetti innovativi Leggi tutto
Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa