Monterosso, cartolina e annullo filatelico speciali

di Guido Ghersi

CINQUE TERRE -Questa mattina a Monterosso, nella sala consigliare del Comune in Piazza Garibaldi, si è tenuta una conferenza stampa di presentazione della cartolina postale e dell'annullo filatelico speciale realizzati a seguito dell'emissione del francobollo dedicato al Parco Nazionale delle Cinqueterre.

Giovedì, 19 Settembre 2013 16:51

L'annullo porta stampata la seguente dicitura: "19016 Monterosso al mare (SP) – 19.9.2013 – Monterosso al Mare – Vernazza: la rinascita dopo l'alluvione del 2011 – PT " e poi, stilizzata, una parte di costa rocciosa. Sono intervenuti: il sindaco del comune ospitante, Angelo Maria Betta, e rappresentanti del Comune di Vernazza e del Parco Nazionale delle Cinque Terre ed altre autorità locali. Il sindaco Betta ha ringraziato i presenti e i dirigenti delle Poste Italiane a livello nazionale, provinciale e regionale, rendendo noto che egli stesso, da oltre dieci anni, è un dipendente delle P.I. in aspettativa.

Ha preso poi la parola l'ex senatore Lugi Grillo, nonché presidente dell'Associazione "Amici delle Cinquetterre", ringraziando in particolar modo Giovanni Ialongo, presidente di Poste Italiane, ricordando che l'annullo filatelico cade nel 30° anniversario dell'istituzione del Parco Nazionale.

Infine, è stata la volta di Ialongo che ha ricordato la sua amicizia con Grillo, raccontando la storia del francobollo, approvato dalla "consulta filatelica centrale" nel luglio 2012, quando il Ministro pro-tempore era allora Corrado Passera, amico di entrambi. Si è detto compiaciuto di questo ritorno, a un anno dall'inaugurazione dell'alluvionato locale Ufficio Postale ed ha ringraziato Grillo per l'aiuto dato alle Poste quando era Presidente della Commissione Trasporti del Senato. Ialongo ha definito il francobollo "un giusto riconoscimento a questa terra".

Del francobollo sono stati stampati ben 2 milioni e 800 mila esemplari.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Luca Vaccaro - Nerazzurri nettamente superiori, ma l'atteggiamento delle Aquile avrebbe dovuto essere diverso. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Finisce 2 a 0 a San Siro; sconfitta annunciata ma resa inevitabile da un approccio troppo difensivo contro lo strapotere offensivo dell'Inter. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa