Al via il nuovo accademico dell’Università Popolare spezzina In evidenza

Un ricco carnet di iniziative caratterizza il nuovo anno Accademico 2013/2014 dell'Università popolare della Spezia, un progetto di Auser, COOP Liguria e Unione Fraterna. Corsi teorici di psicologia, arte, letteratura e filosofia; cineforum, teatro, percorsi museali, incontri di lettura, presentazioni di libri, laboratori.

Mercoledì, 09 Ottobre 2013 09:40

Un programma a 360 gradi presentato questa mattina nella sede dell'Università in Via Parma, presenti Lorenzo Vincenzi, Presidente Unipop, Anna Maria Carignani, Presidente Unione Fraterna, Tiziana Cattani, Coop Liguria, Davide Fazioli, Presidente Auser.

L'inaugurazione ufficiale dell'anno accademico si terrà venerdì 11 ottobre alle 16:30 in Sala Dante con la conferenza stampa del Dottor Sergio Bertolucci del CERN di Ginevra "Scoperte e speranze del CERN"; a seguire, il concerto per voce pianoforte con arie di Verdi, Puccini, Donizetti e altri a cura del Conservatorio Puccini.

Scorrendo il depliant informativo dell'Università l'articolazione e la ricchezza delle proposte saltano agli occhi, così come il livello dei docenti. Pirandello, l'Odissea di Omero, Goethe, la storia della Matematica dal Medioevo al Settecento, l'integrazione europea e le sue problematiche sono solo alcuni dei titoli dei corsi. E poi musica, con la guida alla stagione operistica del Carlo Felice di Genova, allenamento della memoria, visite ai musei, conferenze pubbliche su grandi personaggi del novecento come De Gasperi, Togliatti e Berlinguer, conversazioni sull'arte contemporanea e sulla storia, laboratori di pittura, ceramica e ricamo. Ricco anche il programma delle escursioni fuori Spezia, con visite come quella alla mostra di Munch a Genova e vere e proprie gite con trekking.

I corsi si terranno nella sede dell'Università popolare, Via Parma 13/b e nella Sala di incontro COOP in Via Saffi; per il Cineforum e le visite museali saranno coinvolti Il Nuovo e i Musei cittadini. Le iscrizioni sono aperte a tutti i cittadini, la partecipazione è subordinata al pagamento della quota associativa di 5 euro e la quota di iscrizione ai corsi è 30 euro, 25 per i soci Auser, COOP, Unione Fraterna. Le iscrizioni possono essere fatte presso la sede dell'Università Popolare in Via Parma 13/b, tel 0187.495632

Info www.unipopsp.it

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da CGIL

La netta opposizione dei sindacati. Leggi tutto
CGIL
Conoscenza, formazione e prevenzione sono ritenuti imprescindibili. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa