Romito, venerdì arriva Don Poletti

Venerdi 11 ottobre alle ore 18, Don Roberto Poletti farà il suo ingresso ufficiale nella Parrocchia dell'Immacolata Concezione di Romito Magra.

Giovedì, 10 Ottobre 2013 11:19
Verrà presentato alla comunità dal Vescovo diocesano Monsignor Ernesto Palletti. Don Roberto subentra a Don Luigi Vegini, che sabato 21 settembre si è insediato come nuovo parroco del Canaletto e che rimane anche parroco di Cerri. Il nuovo parroco di Romito, 34 anni, è stato ordinato ordinato sacerdote alla Spezia nel 2004. Per alcuni anni è stato collaboratore pastorale in diverse parrocchie della Val di Vara. Nel 2011 è stato trasferito a Fiumaretta e Luni mare, diventando anche responsabile della pastorale giovani nella bassa Val di Magra. Ha ottenuto a Roma la licenza in bioetica presso l'Università Regina Apostolorum e dal 2009 è direttore dell'Ufficio Diocesano della Pastorale della famiglia. Oltre a Romito manterrà anche la titolarità della parrocchia di Fiumaretta, grazie soprattutto all'insistenza dei parrocchiani, che hanno instaurato con quel giovane sacerdote un rapporto stretto. "Don Roberto è arrivato a Fiumaretta due anni fa – dichiarano i residenti– e si è trovato subito a dover affrontare l'alluvione, si è rimboccato le maniche risistemando la casa sopra la chiesa e creando dal nulla un oratorio per i nostri ragazzi". Alla celebrazione per l'ingresso ufficiale saranno presenti le istituzioni locali e le altre comunità parrocchiali.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Comune di Arcola

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa