"L'eco di Levanto" porta a scuola commercianti e operatori turistici

di Guido Ghersi - Nella provincia della Spezia si pubblica da dieci anni "L'eco di Levanto e della riviera spezzina", in uscita tra il 10 e il 15 di ogni mese, con uno speciale supplemento in Ottobre, da tre anni dedicato al passato di luoghi e persone di Bonassola, con titolo "Bonassola chi era e com'era".

 

Venerdì, 22 Novembre 2013 23:09

Ad oggi, questa pubblicazione, diretta dal giornalista Guido Ghersi e in redazione da Sonia Maestro Rodolfo, ed edita dall'Associazione "Levanto Comunicazione" presieduta da Simone Bianchi, è l'unica voce ufficiale della Riviera Spezzina e dell'Alta e Media Val di Vara, riconosciuta anche dalla Regione Liguria. Un mensile scritto da persone residenti principalmente in zona e che in modo assolutamente volontario, continuano a mantenerlo vivo, gente comune che scrive racconti, poesie e descrive fatti di cronaca. Per festeggiare questo importante traguardo di pubblicazione, l'Associazione, il Direttore e la Redazione, consapevoli che il turismo è una delle più importanti risorse che Levanto e i paesi vicini, debbono curare e che spesso molti commercianti ed operatori turistici non sono sufficientemente preparati a parlare in inglese, la lingua straniera più comune tra i turisti, hanno quindi pensato di offrire a titolo gratuito a tutti gli esercenti un corso base serale di lingua inglese, con un' appendice anche di inglese a carattere turistico. Il corso, interamente pagato dall'Associazione, sarà tenuto da un laureato in lingua anglosassone con inizio dalla metà Gennaio 2014 per circa tre mesi, ossia nel periodo dell'anno in cui gli operatori sono meno impegnati. Questo corso è offerto a tutti gli esercenti e loro dipendenti, sia operanti a Levanto che nei paesi vicini al fine di migliorare sul nostro territorio la capacità di accoglienza nei confronti di un turismo sempre più internazionale.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Giacomo Cavanna - L'ammiraglio ispettore Gioia Passione cede il comando all'ammiraglio ispettore Davide Gabrielli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Guidava, con la patente scaduta, un'auto senza assicurazione e revisione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa