Morto per un tragico incidente il 33enne trovato cadavere in Bottagna In evidenza

È stato un tragico incidente a uccidere il 33enne trovato morto questa mattina in località Bottagna, a Vezzano Ligure.

Mercoledì, 15 Gennaio 2014 12:45
L'uomo, Enrico Di Dio, stalliere di un piccolo maneggio situato sulle rive del fiume Vara è stato trovato esanime nell'abitazione situata all'interno della struttura ippica. A ucciderlo, secondo una prima visita effettuata dal medico legale, le esalazioni di monossido di carbonio di una piccola stufa a gas.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il messaggio di Pierluigi Peracchini per l'avvio di due nuove settimane in zona arancione Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra- Il difensore alla fine della gara ha chiesto scusa negli spogliatoi e la squadra gli ha risposto con un applauso Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa