Bonassola, recuperati gli escursionisti milanesi

Sono stati ritrovati verso le 16.40 di mercoledì 13 agosto dalla squadra dei Vigili del Fuoco di Brugnato, i due escursionisti di Milano che si erano persi nei boschi sopra Bonassola.

Mercoledì, 13 Agosto 2014 20:50

L'allarme alla sala operativa del 115 e' scattato alle ore 14:30 quando i due giovani, che erano partiti da Soviore intenzionati ad arrivare al santuario della Velva, a causa di un improvviso peggioramento delle condizioni metereologiche e soprattutto alla comparsa di una fitta nebbia, hanno perso l'orientamento, allontanandosi sempre di piu dal sentiero principale. Fortunatamente avevano con loro un cellulare che gli ha consentito di fornire alla sala operativa del 115 le coordinate della loro posizione. A questo punto sono entrati in gioco gli operatori "TAS" (Topografia Applicata al Soccorso) dei vigili del fuoco, specializzati negli interventi di ricerca persona in zone impervie, che con il supporto di un apposito software cartografico hanno immediatamente individuato il percorso piu' idoneo e veloce per raggiungere i dispersi. In circa un'ora e mezzo la squadra di Brugnato raggiungeva i due escursionisti, che si presentavano stanchi ma in buone condizioni fisiche, in prossimità del Monte Guitarola, in località Pian del Lupo.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"La Giunta Toti va avanti a passi forzati alimentando polemiche e difficoltà sia tra gli operatori sanitari sia tra gli utenti" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa