Cody, il sonnambulo di Riomaggiore ringrazia l'Italia per l'assistenza ricevuta

di Massimo Guerra - E' partito oggi per Roma Cody Lorge (nella foto, in ospedale), il ventiseienne americano precipitato nella notte dal terzo piano di un B&B di Riomaggiore, dopo aver vagato sonnambulo per alcuni minuti all'interno della sua camera.

Domenica, 07 Settembre 2014 13:19

I traumi facciali e sparsi in tutto il corpo non erano per fortuna così gravi come si temeva all'inizio, anche grazie alla rapidità dell'intervento di soccorso. In pochi minuti l'ambulanza della PA di Riomaggiore lo ha condotto all'ospedale Sant' Andrea e qui, dopo le prime tempestive cure al pronto soccorso è stato ricoverato e curato al reparto Ortopedia. Oggi Cody è di nuovo in piedi, e attraverso il nostro giornale, per il tramite del Consolato americano in Italia, ha voluto esprimere il proprio ringraziamento per le cure ricevute: "Ho trovato sia al pronto soccorso sia in reparto personale gentile e disponibile – ricorda Cody – con i medici dialogavo in inglese senza problemi, e malgrado sia arrivato davvero malconcio all'ospedale, ho riscontrato un servizio eccellente, tanto che dopo pochi giorni di degenza sono stato dimesso e nei prossimi giorni potrò continuare la mia vacanza in Italia insieme a parenti e amici". Ha rischiato sul serio l'osso del collo il giovane, che ieri prima di partire è tornato a Riomaggiore per misurare l'altezza del volo notturno, ben 25 piedi, quasi otto metri; "Per me è stato invece un vero miracolo", ci ha messaggiato Cody, che sicuramente ha avuto una buona dose di fortuna e ha trovato un servizio sanitario all'altezza. Quello spezzino, spesso oggetto – anche a ragione – di critiche e polemiche. Ma è giusto sottolinare anche le note positive, se e quando ci sono come sicuramente è nel caso di Cody.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La ragazza è caduta da un'altezza di circa otto metri procurandosi dei traumi alle gambe e al torace. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Una bella storia, vincente, che stimola a progettare attivitá ed iniziative intorno a quest’opera" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa