Rifiuti genovesi verso l'impianto di Saliceti In evidenza

Situazione difficile a Genova sul fronte rifiuti. Secondo recenti indiscrezioni, parte dei rifiuti genovesi potrebbe essere dirottata nell'impianto spezzino di Saliceti (Vezzano Ligure) che potrebbe accoglierne sino a 2500 tonnellate al mese. 

Sabato, 27 Dicembre 2014 13:10
Acam ambiente spiega che è ancora in corso la valutazione del costo dell'operazione, che comunque non dovrebbe essere inferiore alle 200 euro a tonnellata. L'accordo prevede lo smaltimento di 100 tonnellate al giorno. L'importo mensile che la Provincia di Genova andrebbe a pagare per portare i rifiuti a Saliceti si aggirerebbe sui 600 mila euro. Saliceti tratta il rifiuto, ma non lo smaltisce definitivamente: vengono infatti prodotti combustibile da rifiuto e materiale di scarto.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il messaggio di Pierluigi Peracchini per l'avvio di due nuove settimane in zona arancione Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra- Il difensore alla fine della gara ha chiesto scusa negli spogliatoi e la squadra gli ha risposto con un applauso Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa