Restituiteci i nostri marò In evidenza

LA SPEZIA - A Porta Principale dell'arsenale, subito sotto lo stemma della Marina militare, raffigurante i simboli delle antiche quattro repubbliche marinare, è appeso da qualche tempo un nastro giallo. Il messaggio è semplice: restituiteci i nostri due commilitoni.

Martedì, 20 Novembre 2012 12:30
E' il gesto, simbolico ma molto toccante e significativo, degli uomini di mare che vogliono testimoniare concretamente come possono la loro solidarietà e la loro vicinanza, malgrado le migliaia di chilometri che stanno in mezzo, nei riguardi dei fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, da troppi mesi trattenuti in India con accuse tutte da provare. Un modo per dire loro: "Non siete soli".

E la Gazzetta intende unirsi a questo coro silenzioso: non siete soli.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Gino Ragnetti

Spezia? Non è zona sismica. Però...

Domenica, 30 Giugno 2013 17:30 cronaca
di Gino Ragnetti LA SPEZIA – Ma Spezia, è zona sismica o no? Siamo in pericolo anche noi come gli amici dell'Emilia? È questa ormai la domanda che ricorre più… Leggi tutto
Gino Ragnetti
GENOVA. E' stato siglato questa mattina in commissione consiliare salute un accordo sulla proposta operativa, presentata dall'ARS, l'agenzia regionale della sanità, per la messa a regime dei nuovi presidi per… Leggi tutto
Gino Ragnetti

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa