Stampa questa pagina

"Circuito ENEL", modifiche alla circolazione

La Prefettura- Ufficio Territoriale del Governo della Spezia ha disposto, per quanto di competenza, per il giorno 7 Ottobre 2012, la sospensione della circolazione stradale ordinaria lungo i tratti di questa provincia interessati dalla manifestazione ciclistica riservata alla categoria Amatori, denominata "CIRCUITO ENEL",

Venerdì, 05 Ottobre 2012 11:20
organizzata dalla Società Sportiva CRA ATC Sezione Ciclismo, con partenza e arrivo in Via Casermette alle 9.00 e alle 12.00 circa lungo il seguente itinerario:

Via Casermette (Partenza) - Via Valdilocchi - Via Melara - Circuito Enel da ripetersi 12 volte - Via Valdilocchi - Via Casermette (Arrivo);

La sospensione del traffico, in entrambi i sensi di marcia percorsi dai corridori, sarà operante non oltre 15 minuti dal momento del transito del veicolo "INIZIO GARA CICLISTICA".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Prefettura della Spezia

Il progetto di formazione alla legalità interesserà vari istituti primari e secondari di primo grado nonché gli istituti secondari di secondo grado della provincia. Leggi tutto
Prefettura della Spezia
Nei prossimi giorni è previsto l’arrivo di un analogo gruppo di famiglie con minori per i quali la Prefettura ha già individuato le strutture dove accoglierli. Leggi tutto
Prefettura della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa