Cinque Terre, cartelli in materiale bio per la segnaletica In evidenza

Di Guido Ghersi - Il Parco Nazionale delle Cinque Terre installa la nuova segnaletica in legno sulla rete sentieristica.

Lunedì, 12 Ottobre 2015 14:53


La nuova cartellonistica "ambientale" fornisce indicazioni sui tempi di percorrenza e sulla difficoltà dei sentieri. Oltre alle frecce direzionali in legno, che bene si adattano all'ambiente, saranno installati anche pannelli e bacheche sulle quali verranno inseriti i testi e le immagini informative sui sentieri, le caratteristiche del territorio; le specie animali e vegetali. La nuova segnaletica, dopo anni di attesa, sostituirà la vecchia cartellonistica che risale ancora all'istituzione del Parco Regionale delle Cinque Terre nel 1992 ed oggi, oltre a non essere più "ecologica" come quella che dovrà giungere, è insufficiente e non aggiornata sui percorsi molti dei quali sono stati puliti e riaperti al pubblico in questi ultimi anni.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le luci e le ombre individuate nel DPCM. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Accolta la richiesta di un maggiore coinvolgimento della minoranza e del territorio". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa