Proseguono i controlli dei carabinieri alle Cinque Terre: denunce per borseggi, ma anche abbandono di minore In evidenza

Di Doris Fresco - Prosegue senza sosta il servizio di controllo da parte dei carabinieri alle stazioni ferroviarie delle Cinque Terre per contrastare i borseggiatori.

Venerdì, 30 Ottobre 2015 19:22


A Monterosso, i militari della locale stazione hanno denunciato C.R., nato Sarajevo nel 1979 e C.S., nata Zagabria, sua coetanea, entrambi residenti a Genova, nullafacenti, pregiudicati. I due sono risultati essere responsabili di abbandono di minore. Avevano lasciato sola la figlia quattordicenne, che veniva rintracciata in prossimità degli scali ferroviari della stazione.

Il giorno prima, a Riomaggiore, i carabinieri, a conclusione di un'indagine scaturita dalla denuncia sporta da una cinese del 1973, residente in Canada, hanno denunciato per furto aggravato due minorenni bosniaci pregiudicate.
Le due avevano rubato alla turista cinese il borsello mentre si trovava sul treno che percorreva la tratta Genova- La Spezia.

Altre due minorenni sono state denunciate per aver rubato il portafogli di una turista australiana, contenente documenti personali e 500 dollari, il 10 settembre scorso all'interno del treno.

Un albanese infine è stato denunciato ieri a Monterosso per violazione alle norme sull'immigrazione: M.A., ventottenne, residente alla Spezia, è risultato essere privo di documenti di identità regolari.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L’assessore alla sanità Ivani risponde alla richiesta di chiarimenti dei consiglieri Melley e Centi sulla programmazione della campagna vaccinale alla Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nello scorso fine settimana gli esercizi pubblici controllati sono stati una trentina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa