Ripa, lunedì sarà il giorno della svolta? In evidenza

Di Elena Voltolini - Lunedì 4 gennaio: c'è una data ed una certezza. Purtroppo non sono quelle della riapertura della strada, ma il fatto che, senza dubbio,lunedì sarà una giornata intensa per tutti coloro che, direttamente o indirettamente, sono coinvolti nella "questione Ripa".

Domenica, 03 Gennaio 2016 12:01

Due i momenti cruciali: si comincia in mattinata con la convocazione in Prefettura di un incontro, richiesto dalla Regione, con la Provincia della Spezia, in qualità di Ente attuatore del progetto, e con la ditta che si sta occupando di effettuare i lavori sulla strada; si prosegue, in serata, con l'incontro organizzato dal comitato "Salviamo la Ripa".

Interlocutori, protagonisti e ragioni sono diversi, ma sicuramente da entrambi gli appuntamenti sono attese importanti indicazioni.


In Prefettura, dove si ritroveranno gli attori istituzionali coinvolti nel progetto, la Regione chiede conto del perchè la strada non sia ancora aperta. Stando infatti alla precedente riunione in Prefettura, la data stabilita per vedere di nuovo le macchine passare sulla strada, seppure con il senso unico alternato, era il 23 dicembre. Quel giorno è passato ed è passato anche il 2015, con un nulla di fatto e, stando a quanto dichiarato dal Presidente della Regione Toti, nonostante le diverse sollecitazioni, dalla Provincia non è ancora arrivata una nuova data, certa, per la riapertura. Data che dovrebbe, a questo punto, uscire dall'incontro di lunedì in Prefettura, accompagnata anche, possibilimente, da una spiegazione sul perchè la data precedente, quella del 23 dicembre, sia passata senza alcun riscontro positivo.
La minaccia della Regione è molto concreta: in assenza di certezze sulla data di apertura, ovviamente in tempi molto ristretti, la Regione è pronta a ridurre o persino ritirare gli stanziamenti, una cifra non da poco, visto che a budget erano stati messi 570 mila euro.


L'esito di questo incontro avrà probabilmente ripercussioni anche sull'altro apuntamento della giornata: la riunione dei cittadini, organizzata da "Salviamo La Ripa", che si terrà alle 21.00 presso La Locanda (Via Provinciale 59, a Fornola). I promotori annunciano che sarà un incontro molto importante, nel corso del quale verrà fatta una "proposta forte" e si concorderanno le prossime azioni.


Insomma, lunedì 4 gennaio potrebbe essere il giorno della verità, almeno su questa, ennesima, serie della telenovela "Ripa", con il sequel che è già pronto all'orizzonte, visto che dopo la riapertura a senso unico si dovr, comunque, in qualche modo, arrivare anche ad una soluzione definitiva.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Per scoprire i valori custoditi nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO e sensibilizzare alla fruizione consapevole di questo straordinario paesaggio culturale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa