Pignone, obiettivo la messa in sicurezza del territorio In evidenza

di Guido Ghersi - Il Comune di Pignone ha come prioritario obiettivo della sua azione un serio ed approfondito studio delle aree a rischio inondazione a cui faranno seguito interventi ben più precisi e mirati finalizzati alla mitigazione del rischio.

Mercoledì, 06 Gennaio 2016 16:34


Questo percorso che necessita di tempi medio lunghi, fa sapere il sindaco, Mara Bertolotto, è imprescindibile per porre in essere interventi che siano effettivamente risolutivi delle problematiche e non semplici palliativi.

 

In questa linea si inserisce l'intervento allo studio sulla frazione di Casale, già finanziato con 350 mila euro da parte del Ministero dell'Ambiente e che, realizzato per lotti, porterà all'auspicata deperimetrazione della cosidetta "zona rossa", consentendo un'esistenza più serena ai residenti del paese. Tale interventi dovrebbero concretizzarsi con la realizzazione di briglie selettive a monte dell'abitato ed interventi sulle arginature e sui ponti.

Inoltre il Comune, per il borgo, attende dal finanziato studio idraulico, da parte della Regione, serie risposte sulle opere da realizzare per migliorare la sicurezza per il capoluogo. Per questi interventi verrà impiegato il contributo di 170 mila euro già stanziato dalla Regione.
Oltre ad un sistema di allerta telefonico, il Comune ha eseguito la manutenzione del territorio tramite la pulizia di tombini e cunette, il taglio di piante, la risagomatura degli alvei mediante movimentazione di materiale lapideo, essendo quest'ultima la sola attività consentita dalla vigente legislazione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Lo Spezia cede 2-1 in casa del Frosinone. Le prossime tre partite diranno chiaramente quale sarà il finale di stagione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Dopo una prima frazione di gioco dominata dal Frosinone, le Aquile pareggiano al 48', ma all'84 i canarini passano nuovamente in vantaggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa