Ripa: prove tecniche di riapertura, ma attenzione, la strada è ancora chiusa In evidenza

Forse stavolta ci siamo davvero: oltre cinque mesi dopo la chiusura, si riavvicina la data di riapertura della Ripa, una data che ora nessuno si è sentito più di indicare con precisione, ma che molti segnali fanno prevedere sia ormai prossima.

Venerdì, 22 Gennaio 2016 11:07

Sul fronte lavori resta da terminare l'asfaltatura, dopo di che verranno disegnate le strisce gialle e verrà posizionata la segnaletica verticale.

Intanto, comunque, si procede alla verifica degli impianti semaforici che regoleranno l'accesso e questo ha ingannato qualcuno che ha pensato la strada fosse riaperta. No, non lo è ancora, ma sembra davvero manchino pochi giorni.

Il semaforo posizionato ai due accessi della strada è particolare, un "semaforo intelligente", come è stato definito: è infatti dotato di un pluviometro che consente di valutare la quantità di pioggia caduta ed il fattore di rischio; in caso di pericolo scatterà il rosso e la strada sarà inaccessibile.

Per quanto concerne invece la regolamentazione della viabilità, come noto la strada sarà a senso unico alternato, determinato da un semaforo, in questo caso "tradizionale": si partirà da un tempo standard di attesa che potrà poi essere modificato in base alle necessità, valutando temporizzazioni diverse nel corso della giornata, in base al flusso dei veicoli.


Insomma, ormai manca davvero poco, può scattare il toto-apertura.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini – Chi sono le persone che si sono rivolte alla Caritas e perchè? E ora si temono le ripercussioni del blocco degli sfratti e dei licenziamenti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Giacomo Cavanna - Il libro della festa della Marineria verrà distribuito il 25 e il 26 giugno, il devoluto alla Stella Maris. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa