Fornola, trovate due poiane ferite: saranno curate al Centro LIPU di Livorno In evidenza

Il personale del Corpo forestale dello Stato ha recuperato, a Fornola, nel Comune di Vezzano Ligure, a seguito della segnalazione di due cittadini, due poiane che giacevano ferite a terra.

Venerdì, 22 Gennaio 2016 14:34

 

La poiana, pur non essendo a rischio imminente di estinzione, è specie particolarmente protetta sia dalla legislazione nazionale sia dalla Convenzione di Berna.

I due rapaci verranno portati, già oggi, al Centro di recupero di Livorno, gestito dalla Lipu, che provvederà a fornire loro cure e riabilitazione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Stabile il numero delle terapie intensive (7), i positivi residenti nello spezzino sono 959. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Dopo fasi di maltempo di stampo più invernale, sulla Liguria tornano piogge diffuse e temporali in particolare, sul centro e sul Levante. Attesi anche venti forti e mareggiate. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa