Diabetici liguri in protesta, punture per i consiglieri regionali

GENOVA - I diabetici liguri non hanno accolto di buon grado il nuovo kit per misurare la glicemia fornito dall'ASL: i malati devono pungersi più volte al giorno e l'ago è molto doloroso.

Lunedì, 12 Novembre 2012 15:40
Con una simpatica e significativa iniziativa promossa dall'Ass. diabete giovanile, domani martedì 13 in Regione i consiglieri proveranno la gioia di una punturina con il nuovo ago. Lo strumento, realizzato in Corea del Sud e distribuito da un'azienda di Castellammare di Stabia, oltre a provocare dolore pare non sia troppo affidabile con le misurazioni. Chissà se domattina una bella scarica di Pic tutt'altro che indolor ai consiglieri di De Ferrari farà guadagnare un po' d'attenzione ai diabetici, vittime, come sostiene il presidente di Ass. diabete giovanile Giuseppe Borriello, di scelte che hanno privilegiato il risparmio a scapito della qualità.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'annuncio del Ministro Cingolani durante un question time alla Camera. Ancora incertezza sul futuro: resta aperta la questione turbogas. "Il 30 novembre Terna ha comunicato che dall'1 gennaio 2022 sarà… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Sono parte delle 772mila dosi che Esercito e Poste stanno distribuendo in tutta Italia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa