Esplosione a Fivizzano, crolla una casa: due feriti gravi In evidenza

Un forte scoppio, intorno alle 18.30 di domenica 1 maggio, avvertito in tutto il borgo di Agnino, frazione del Comune di Fivizzano, e subito dopo il crollo. Un'abitazione è andata completamente distrutta, intrappolando tra le macerie due uomini, che abitavano in due appartamenti attigui.

Lunedì, 02 Maggio 2016 09:25

Sono stati gli abitanti del paese ad accorrere subito, immediatamente dopo aver chiamato i Vigili del Fuoco.
Tutti si sono prodigati per estrarre dalle macerie i due uomini, feriti molto gravemente. Preoccupano, in particolare, le condizioni di uno di loro, per le gravi ustioni riportate nell'esplosione. L'uomo è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Cisanello di Pisa. L'altro ferito, invece, è ricoverato a Fivizzano.

Sembra che a provocare l'esplosione ed il crollo sia stata una bombola di gas.

Sono in corso verifiche anche nelle abitazioni vicine per valutarne la stabilità.


Foto: il Tirreno

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ecco le pagelle di Bologna - Spezia

Mercoledì, 25 Novembre 2020 22:05 ac-spezia-calcio
di Massimo Guerra - I voti del match di Coppa Italia che ha visto lo Spezia portare a casa la vittoria nel 4 a 2 contro il Bologna. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Prossima avversaria agli ottavi la Roma di Fonseca. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa