Grande successo della sesta edizione di “Io Vivo Sostenibile”, Bocca di Magra capitale della Sostenibilità a tutto tondo (Foto) In evidenza

Si è conclusa ieri sera, con la cerimonia di premiazione di otto eccellenze nazionali , la tre giorni legata alla sostenibilità ambientale, turistica e culturale che dal 29 aprile al primo maggio ha accolto a Bocca di Magra oltre cinquemila persone da molte parti d'Italia.

Lunedì, 02 Maggio 2016 13:00


"E' un evento differente dalle solite kermesse ambientali dove solitamente partecipano per lo più addetti al settore" raccontano organizzatori e amministrazione comunale "l'idea fondante era proprio quella di concentrare, in un unico evento, appuntamenti di grande spessore tecnico con altri di tipo culturale e di intrattenimento con il fine di coinvolgere quindi non solo esperti ma anzi, cittadini, giovani e turisti. Abbiamo incontrato molte persone venute a posta per la manifestazione le quali non erano mai state nel nostro territorio e che, ammirandolo, ne sono rimasti incantati ed anche questo, secondo noi, è un modo intelligente e sano di fare turismo sostenibile."


Si è parlato di progetti europei in atto per la pulizia e recupero dei fondali marini, di architettura sostenibile, di dissesto idrogeologico, di turismo sostenibile e di cultura.
La Villa Romana, location ospitante di una mostra di scultori locali sotto la direzione di Daniele Brochettelli, ha convogliato quattro presentazioni di libri e un incontro sulla cucina d'autore, con i grandi chef stellati Ricciardi e Tomei, restando aperta fino a sera anche per visite guidate con l'Associazione VaraMagra.


A conclusione di tutto questo, Domenica 1 Maggio, durante il talk show presentato da Piero Muscari e Paolo Liguori, sono stati consegnati i riconoscimenti alle otto eccellenze italiane che si sono contraddistinte per progetti legati alla sostenibilità.


Ecco i nomi: Renzo Piano e Francesco Ossola – Categoria "Ricerca e innovazione", Slow Food Italia – Categoria "Commercio Equo Solidale", Altraeconomia – Categoria "Divulgazione e sensibilizzazione", FonderiaBoccacci – Categoria "Privati impegnati", Cooperativa Montagna Verde - Categoria "Turismo eco sostenibile", Mauro Ricciardi – Categoria "Eccellenze Ameglia", Ars Food – Categoria "Produzione Bio", Comune di Ponte nelle Alpi – Categoria "Enti Pubblici Virtuosi".


Consegnate anche Menzioni Speciali ai Parchi di Montemarcello, Appennino e Cinque Terre, all'Associazione Trame di Lunigiana ed alla Scuola Edile Spezzina.
Presenti alla premiazione anche il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, l'Assessore Regionale Giacomo Giampedrone, il Prefetto di La Spezia Mauro Lubatti, l'Amministrazione Comunale ed altri Sindaci liguri che hanno apprezzato molto le storie di ogni singola impresa premiata.


Al termine della cerimonia gli organizzatori, tra cui Jean Pierre Tassora e Marusca Cesare, ringraziando gli Sponsor e tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione dell'evento, hanno siglato un "patto simbolico" con il Sindaco De Ranieri con la promessa che anche l'anno prossimo sia sempre Bocca di Magra ad ospitare l'evento.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Nel mese di gennaio, l'azione del Consorzio Canale Lunense si è concentrata nella zona che sale da Casano ai piedi della collina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa