Pignone, i lavori al ponte di accesso al paese dovrebbero terminare ad agosto e già si pensa alla ricostruzione di quello storico In evidenza

Di Guido Ghersi - La Provincia della Spezia ha dato il via ai lavori del ponte di accesso al paese di Pignone, nella media Val di Vara, gravemente danneggiato dall'alluvione del 25 ottobre 2011.

Giovedì, 09 Giugno 2016 12:33

Salvo intoppi ed imprevisti, i lavori dovrebbero terminare entro l'ultima settimana del mese di agosto, quando in paese si terrà, come di consueto, la manifestazione degli "Orti di Pignone". I lavori riguardano la sistemazione del nuovo trave e della soletta. Durante questo mese e nel prossimo,
verranno ricostruiti anche i parapetti. L'intervento, del costo di circa 46 mila euro, per un breve periodo, prevederà la chiusura al traffico.

Ma in paese si attende anche la ricostruzione del ponte storico in pietra, che il torrente ha fatto completamente cadere. Ora, grazie ad un bando di gara, sono state selezionate tre imprese edili ed entro un paio di mesi, ad una di queste saranno assegnati i lavori.

Iniziati anche urgenti interventi sulla strada provinciale per la frazione Memola.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Lo Spezia cede 2-1 in casa del Frosinone. Le prossime tre partite diranno chiaramente quale sarà il finale di stagione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Dopo una prima frazione di gioco dominata dal Frosinone, le Aquile pareggiano al 48', ma all'84 i canarini passano nuovamente in vantaggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa